Uomini&Business - Direttore Giuseppe Turani

Pubblicità

I top influencer, secondo Forbes

Non solo miliardari, sportivi o star dello spettacolo. D'ora in poi la rivista americana pubblicherà una classifica delle persone più influenti sui social.

di Redazione |

Se non puoi combattere il tuo nemico, fattelo amico. Persino Vogue ha deposto le armi contro gli influencer e ha riconosciuto il loro ruolo ormai fondamentale nel fashion system. Tra un articolo di moda su una rivista patinata e il post su Instagram di un influencer, senza dubbio è quest’ultimo a risultare più efficace e a raggiungere il maggior numero di persone.

Non solo moda. Non c’è campo delle professioni che non debba fare i conti con gli influencer, vere e proprie celebrity del web, capaci di creare un brand attorno alla loro persona e anche di generare ricchezza e piccoli imperi economici facendo di un hobby una professione redditizia. Non sorprende quindi che accanto alle classifiche su miliardari, sportivi, star dello spettacolo, ecc... Forbes abbia deciso di dedicare loro una specifica lista elencando per ogni categoria la top ten dei più influenti e autorevoli.

Qualche giorno fa sono apparse sul sito le classifiche riguardanti Beauty, Fitness e Home. Ma questo è solo l’inizio. A giugno saranno pubblicate le classifiche dei top influencer nei settori Comedy, Travel, Gamig. A settembre toccherà a Fashion, Entertainment e Parenting mentre a dicembre sarà volta delle liste relative a Food, Tech e Sport.

«È tempo di rendersi conto che la influencer economy è una legittima attività imprenditoriale. Questi innovatori sociali stanno creando veri mercati intorno alle loro vite e alle loro passioni, oltre a soddisfare i bisogni di milioni di persone che vogliono essere informate», ha dichiarato Christina Vuleta, vice presidente di Forbes Womens' Digital Network.

Diciamo subito che tra le tre liste finora pubblicate, non c’è nessun italiano. D’altronde Forbes ha censito solo gli influencer che pubblicano in lingua inglese. Ma chi sono questi campioni di seguaci sui social? Nella categoria Fitnesss il gradino più alto spetta a Kayla Itsines, 6,7 milioni di follower su Instagram, che nel 2016 ha generato un giro d’affari di 17 milioni di dollari. Zoe Sugg è la numero uno nel Beauty con 10,8 milioni di follower e una linea di candele, creme e accessori in vendita nella catena inglese Superdrug. Nella sezione Home la numero è invece Grace Bonney, forte di 866mila seguaci grazie al suo blog Design Sponge.