Uomini&Business - Direttore Giuseppe Turani

Pubblicità

Etro: un viaggio lungo 50 anni

A settembre una grande mostra evento al Mudec, a Milano, per festeggiare l'importante traguardo. 

di Redazione |

Un viaggio lungo mezzo secolo e la stessa irrefrenabile voglia di esplorare, stupire, scoprire. Etro si sta preparando a un anno importante, quello che segna i 50 anni di attività della casa di moda più estrosa e colorata del made in Italy.

Era il 1968 quando Gerolamo “Gimmo” Etro decide di fondare la sua azienda di tessuti per l’Alta Moda e il prêt-à-porter. Studi di economia, grande viaggiatore, si distingue da subito osando innovative combinazioni di colori che imprimono un carattere unico alle sue creazioni tessili.

Da allora il gruppo non ha mai smesso di innovare e di crescere anche quando alla guida sono arrivati i quattro figli (nella foto sotto) del fondatore: Kean e Veronica (direttori creativi rispettivamente della linea uomo e della linea donna), Jacopo e Ippolito. Un gruppo famigliare solido che in questi cinquanta anni di attività ha saputo conquistare il suo spazio.

A inizio anni ’80 Etro si impone con il disegno Paisley, divenuto ben presto il tratto distintivo del brand, impresso su borse, valigie e articoli di pelletteria oltre che sui tessuti pregiati per la casa (la linea Home nasce proprio in quegli anni). Nel 1989 inaugura la prima boutique a Milano, in via Montenapoleone.

Risale invece a inizio anni ’90 il primo negozio a Parigi, in Rue Faubourg Saint Honoré. Qualche anno dopo lo sbarco a New York, al 720 di Madison Avenue, e nel 2000 il gruppo conquista il Giappone con una boutique nel quartiere Ginza di Tokyo. E proprio a Tokyo, nel 2008, Etro decide di festeggiare i 40 anni del brand.

Una tappa importante per la famiglia, che non smette però di pensare al futuro. L’espansione continua: arrivano la nuova boutique di New York (a Soho), poi quelle di Londra e Vienna. Anche sul fronte creativo non mancano le novità. Risale a qualche settimana fa la notizia del debutto della collezione bridal, curata da Veronica Etro: disegno Paisley e una inusuale assenza di colore sono i tratti distintivi dell’inedita linea per la sposa.

Ora il gruppo è pronto a festeggiare un altro importante traguardo: i suoi primi 50 anni. Una serie di eventi sono in programma per tutto il 2018, coinvolgendo più città nel mondo, anche se il fulcro sarà Milano, dove tutto è cominciato. Evento clou sarà proprio il lancio della campagna pubblicitaria “Etro Roots” con cui il gruppo vuole rendere omaggio alla città di Milano, oltre alla grande mostra-evento al Mudec, che da settembre spalancherà le porte sull’allegro e sofisticato mondo di Etro, in un viaggio sospeso tra oggetti iconici del passato e esperienze interattive proiettate al futuro.