Uomini&Business - Direttore Giuseppe Turani

Pubblicità

Place Vendome accoglie Louis Vuitton

La maison ha inaugurata oggi un mega store nella più celebre piazza di Parigi, là dove tutto è iniziato oltre 160 anni fa. 

di Redazione |

Lasciarsi alle spalle le proprie origine non è mai semplice. Nemmeno per uno dei brand più sofisticati e rinomati della moda francese come Louis Vuitton. Ecco allora che un grande evento ha accolto l’apertura, avvenuta oggi 4 ottobre, di uno store al numero di 2 di place Vendôme, lo stesso indirizzo dove tutto è iniziato oltre 160 anni fa, quando il giovane malletier Louis Vuitton ha aperto, proprio nello stesso luogo, il suo primo negozio di moda.

Progettata dall'architetto americano Peter Marino, Maison Louis Vuitton Vendôme è un omaggio al passato della maison. I due hotel particulier seicenteschi che hanno dato vita allo store sono stati ristrutturati cercando di riportare in luce la loro antica bellezza. Ne è sorto un immenso palazzo di 3.500 mq, una sorta di tempio dorato della maison, illuminato da un gigantesco sole da cui si diramano lunghi tubi simili a raggi e che resterà per un mese a ichiamare l’attenzioe del pubblico.

All’interno è custodita tutta la produzione del brand. Al piano terra, che mantiene i soffitti dell’epoca con un alteza di 5 mestri, trovano spazio articoli di pelletteria, accessori e profumi oltre, sul lato di Place Vendôme, una collezione completa di gioielli e orologi. Al mezzanino si trova invece l'universo uomo Louis Vuitton mentre il primo piano è occupato dal prêt-à-porter donna, inclusi calzature e accessori. Al secondo piano, infine, sono confinati gli oggetti legati al viaggio insieme agli “Objets Nomades”, una collezione di oggetti di design per la casa e il tempo libero. Non solo. In questo tempio parigino della moda trovano spazi anche due atelier: uno di alta gioielleria e l’atelier Rare & Exceptionnel, dove i clienti della maison potranno scoprire le ultime collezioni e richiedere una personalizzazione.