Uomini&Business - Direttore Giuseppe Turani

Pubblicità

Primo Piano

  • Salvini, una vergogna nazionale

    Il governo è morto, ma l'opposizione non c'è. E lo sfascio continua. Nessuno in Europa ci sopporta più. (Torino, 1980)

    di Giuseppe Turani |

  • Walking dead

    Il governo è morto. Ma riuscirà a fare un ultimo giro di debiti.

    di G.T. |

  • Salvini sa di non sapere

    Il governo non avrà rappresentanti diretti nella Commissione Ue. Conte cercherà un paio di candidati presentabili.

    di Giuseppe Turani |

  • Lo sceriffo del disordine

    La Meloni vuole abolire il reato di tortura. Salvini getterà in strada cento mila persone: che di loro si occupi il cielo.

    di Giuseppe Turani |

  • Spaghetti al pomodoro

    Salvini convoca le parti sociali e si presenta con un bancarottiere già cacciato dal governo. Non ci sono più speranze.

    di Giuseppe Turani |

  • Salvini, la mela marcia

    Ha introdotto il razzismo nella società italiana. Amici pessimi, affaristi da quattro soldi. Contro la democrazia liberale.

    di Giuseppe Turani |

  • Perché Salvini si deve dimettere

    Savoini era inutile e non aveva niente da scambiare, solo l'amicizia con il ministro dell'Interno. (Salvini e Savoini sulla piazza Rossa)

    di Giuseppe Turani |

  • Salvini è il male

    Durissima requisitoria contro il ministro dell'Interno di Carola: un dittatore senza umanità.

    di Giuseppe Turani |

  • Quota 114

    49 milioni fregati agli italiani, 65 tentato colpo di Mosca. Gli affari della Lega. Ma nessuna folla sotto la casa di Salvini.

    di Giuseppe Turani |

  • Hay Carmela

    Salvini, l'antifascismo, la guerra di Spagna, quella sera a casa di Tina Anselmi, i migranti. (Clive Owen e Nicole Kidman)

    di Giuseppe Turani |

  • Operazione Felpa

    Vuole scatenare la Marina militare contro le Ong, colpevoli di portare in Italia meno di un migrante al giorno. Basterebbe una fionda. (Felpa della Brigata San Marco)

    di Giuseppe Turani |

  • Un governo da delegittimare

    Sta portando l'Italia alla rovina ma i media non hanno il coraggio di denunciarne la pericolosità. 

    di Ernesto Trotta |

  • Le pecore calabresi

    Solo dei cretini possono sognare un'Italia chiusa e isolata dal mondo. Siamo stati grandi perché siamo sempre stati aperti.

    di Giuseppe Turani |

  • Il dittatore un po' ciula

    Salvini rimane un soggetto estraneo allo Stato, che lo rifiuterà.

    di Giuseppe Turani |

  • Salvini, un cacciaballe

    Non esiste alcuna possibilità di invasione dal Nord Africa. E' una bufala colossale.

    di Giuseppe Turani |

  • Il capitano Tommy

    E' Tommaso Stella, il comandante della Alex, milanese, skipper di fama e valore internazionale. Navigatore in solitaria. Volontario, non prende un euro.

    di G.T. |

  • Elogio dei barconi

    L'Africa e l'immigrazione sono il nostro colpo di fortuna. Non una disgrazia.

    di Giuseppe Turani |

  • Sfaccendati al governo

    Nessuno capisce niente e nessuno fa niente. Solo bizzarrie e stupidaggini. Sembra una comitiva scolastica in gita premio.

    di Giuseppe Turani |