Uomini&Business - Direttore Giuseppe Turani

Moda e Design

  • Quasi 3 miliardi di ricavi per Hermès

    Nei primi sei mesi la maison parigina ha superato, di poco, le attese degli analisti. E corre verso un nuovo anno da record dopo i 5,5 miliardi realizzati nel 2017. 

    di REDAZIONE |

  • Tagwalk, il Google della moda

    Creato nel 2015, è il primo motore di ricerca dedicato esclusivamente al mondo fashion. 

    di Redazione |

  • Shopping 5.0

    Eye-scanner che consigliano percorsi di acquisto, specchi magici, droni, orti e molto altro. Westfield traccia il futuro dei centri commerciali.   

    di Redazione |

  • Federer veste le ambizioni di Uniqlo

    La catena giapponese è il nuovo sponsor del campione di tennis. Sempre più proiettata verso l'obiettivo di diventare la numero uno al mondo. 

    di Redazione |

  • Conti in flessione per H&M

    Ricavi stabili e utile in calo nel secondo trimestre. Ma il gruppo prevede un miglioramento nella seconda metà dell'anno. 

    di Redazione |

  • Un boomerang i dazi sul made in China

    La Cina copre il 36% delle esportazioni mondiali di abbigliamento. Se Trump decidesse di punire anche questo settore, colpirebbe soprattutto le catene Usa.

    di Redazione |

  • Oltre 8 miliardi di ricavi per Chanel

    La maison francese svela per la prima volta in 108 anni di storia i suoi conti. E si scopre che è il secondo maggiore gruppo del lusso dopo Louis Vuitton.

    di Redazione |

  • Perdita record per Benetton

    Il 2017 chiude con un rosso di 180 milioni dopo i necessari accantonamenti. Gli effetti del nuovo corso arriveranno nel 2019. 

    di Redazione |

  • Fatturato Inditex sotto le attese

    Nel primo trimestre i ricavi hanno raggiunto 5,7 miliardi. Tiene la reddività, nonostante l'effetto cambio negativo. 

    di Redazione |

  • Gucci vuole diventare il n.1 del lusso

    Lo scettro per ora resta a Louis Vuitton. Ma la maison fiorentina incalza. E punta a raggiungere 10 miliardi di ricavi crescendo a un tasso doppio di quello del mercato. 

    di Redazione |

  • Pitti Uomo 94, su il sipario

    Dal 12 al 15 giugno 1240 brand esporranno le tendenze per la prossima stagione spring/summer 2019. Roberto Cavalli speciel guest. 

    di Redazione |

  • Piquadro rileva Lancel

    Continua il rafforzamento del gruppo bolognese. Un  anno e mezzo fa aveva acquisito The Bridge. 

    di Redazione |

  • Adidas batte Nike ai mondiali

    Con 12 squadre sponsorizzate, si riprende la rivincita su Nike, che ai mondiali del 2014 era per la prima volta riuscita a batterla. 

    di Redazione |

  • Lusso in affitto

    La sharing fashion sta scaldando i motori. Il fatturato l'anno scorso ha raggiunto 1 miliardo di dollari. E dovrebbe radoppiare nel 2023.

    di Redazione |

  • Tiffany abbaglia Wall Street

    Dopo i conti del primo trimestre superiori alle attese, il titolo sale del 23 per cento. Nuovi massimi in borsa anche i big del lusso francese. 

    di Redazione |

  • La rivincita delle sneakers

    Vendite in crescita del 37 per cento l'anno scorso negli Usa. Nike ai massimi in borsa. Sbarca in Italia Runnics, primo market place di scarpe sportive.  

    di Redazione |

  • La moda si mobilita per l'ambiente

    Make Fashion Circular è l'iniziativa lanciata da Ellen MacArthur sottoscritta da griffe del lusso e brand del fast fashion come H&M e Gap.   

    di Redazione |

  • Burberry fa meglio delle attese

    La cura Gobbetti procede e l'esercizio al 31 marzo vede utili e ricavi in recupero, oltre a una cedola più ricca. A settembre la prima sfilata targata Riccardo Tisci. 

    di Redazione |

  • Cucinelli non delude

    Il gruppo prevede per il 2018 una crescita a due cifre per utili e ricavi.  

    di Redazione |

  • Tod's frena nel trimestre

    Ricavi in calo del 5,2 per cento. Soffre il mercato domestico mentre crescono le vendite all'estero. Della Valle ottimista sul futuro. 

    di Redazione |