Uomini&Business - Direttore Giuseppe Turani

Primo Piano

  • L'ultima estate

    A partire dall'autunno tutto sarà più difficile e meno divertente.

    di Giuseppe Turani |

  • Bce, cambio di rotta a giugno

    Rassicurato dalla vittoria di Macron in Francia e dalla ripresa dell'inflazione, Draghi prepara la strada per una riduzione del Qe. Ma senza fretta. 

    di Redazione |

  • Trump rilancia sul fisco

    Nel progetto grandi tagli fiscali, ma non permanenti e con grande buco nel bilancio federale.

    di Intesa Sanpaolo |

  • La lezione francese

    Il populismo francese alle corde. Gaullisti e socialisti invitano a votare Macron.

    di Giuseppe Turani |

  • Primavera europea

    Finalmente soffia il vento del cambiamento.

    di Giorgio Cavagnaro |

  • Il volo delle Borse

    Reazioni positive dei mercati: l'Europa non è finita. Il populismo non sfonda.

    di Intesa Sanpaolo |

  • Il capolinea d'autunno

    Allora serviranno non 3.4 miliardi, ma più di 40: non ci sono.

    di Giuseppe Turani |

  • E' tornata la crescita mondiale

    Ovunque sul pianeta c'è ripresa. Più forte in Asia, ma anche a Ovest non va così male.

    di Giuseppe Turani |

  • La pioggerella francese

    La Le Pen più morbida sull'euro. "Aspetterò Grillo", dice. Una tempesta in un bicchier d'acqua.

    di Giuseppe Turani |

  • Trump in manovra sulle tasse

    La riforma tributaria sarà annunciata molto presto e sarà la più radicale dai tempi di Reagan. 

    di INTESA SANPAOLO |

  • L'inferno grillino

    Con l'eventuale uscita dall'euro, mezza Europa ripiomberebbe nella recessione, se non peggio. Lo spiega benissimo Varoufakis, un avversario della moneta unica.

    di Giuseppe Turani |

  • Macron all'Eliseo?

    I sondaggi lo danno in testa. La Bce, intanto, non cambia politica. Smanie protezionistiche di Trump.

    di Intesa Sanpaolo |

  • Incertezza francese

    Due le variabili per i mercati: elezioni francesi e utili americani.

    di Alberto Biolzi |

  • Una gabbia di matti

    Alla famosa "democrazia diretta" non partecipa quasi nessuno, poche migliaia di persone. In ogni caso decide tutto un misterioso staff.

    di Giuseppe Turani |

  • Trump diventa moderato

    Nel board della Fed si raccomanda prudenza. Potrebbe riconfermare Janet Yellen.

    di Intesa Sanpaolo |

  • Francia, spaventa la sfida populista

    Un ballottaggio (per ora ancora improbabile) fra Le Pen e Melenchon (nella foto) avrebbe implicazioni molto importanti per i mercati. 

    di INTESA SANPAOLO |

  • DEF, il governo prende tempo

    Varata la correzione minima richiesta dalla Ue, ma nessun dettaglio sulla manovra per il 2018. Nella speranza di far cambiare idea a Bruxelles. 

    di INTESA SANPAOLO |